Il mal di schiena è il male del secolo, e oggi torniamo a parlare di come alleviarlo alla maniera di Somayoga.  Quando c’e’ dolore, soprattutto nella zona lombare,  può  dipendere dall’indurimento della fascia  che ha perso la sua elasticità.  In questa parte del corpo infatti  c’è  uno strato di connettivo molto ampio e denso che, se indurito, può essere il responsabile della tensione che avvertiamo.

Per lungo tempo si è pensato che il tessuto connettivo fosse soltanto l’involucro, il contenitore/separatore delle diverse parti del corpo,  mentre adesso si sa che sono molte le funzioni di questo organo che attraversa tutto il nostro corpo come una rete tridimensionale. La fascia è il nostro tessuto biologico, il nostro vestito interno: con un lavaggio maldestro il vestito si infeltrisce e il tessuto perde la sua elasticità. Lo stesso accade alla fascia se ci muoviamo poco, male, o in modo ripetitivo. E’ allora che il dolore appare perché la fascia è ricchissima di terminazioni nervose, tanto da essere definita il nostro sesto senso.

In questo video vi propongo un modo per ammorbidire e reidratare la fascia rimodellandola e rendendola più fluida  grazie a respiro, pressione, lentezza e consapevolezza.

Buona pratica!